Come eliminare Restore@protonmail.ch Ransomware

L’autore di Restore@protonmail.ch Ransomware non gioca giochi. Questa minaccia maligno è molto forte ed è progettato per costringerti a ginocchio. Secondo le ultime informazioni è questo insidioso Ransomware in grado di crittografare quasi 1300 tipi di file diversi. In realtà, sono esclusi solo i seguenti tipi di file:.,. bin,. com,. dll,. dlm. exe, .frozen,. ico,. ini. collegamento, ingelosì, manifesto, .ngr, .purge, sys, PRX,. Temp e tmp. Ovviamente, questo file di sistema di minaccia evita perché di rigida vorrebbe mantenere il vostro sistema operativo. Non appena ha finito la cifratura dei file personali, come foto, documenti e archivi, si presenta le istruzioni che avete presumibilmente da seguire per ottenere la chiave di decrittazione. Purtroppo, non è noto se questo codice esiste ancora o se i criminali informatici li fornirebbe affatto, anche se ti piacerebbe incontrare tutte le loro richieste. Maggior parte degli utenti non affrettatevi ad comprensibilmente per rimuovere Restore@protonmail.ch Ransomware fino a quando non hanno i loro file indietro.

Secondo i nostri analisti di malware, il Restore@protonmail.ch Ransomware è una nuova variante del famigerato Ransomware Fantom, abbiamo esaminato solo poche settimane fa. Come il suo predecessore, l’infezione dannoso utilizzato email di spam a diffondersi. Un documento forgiato viene aggiunto a un danneggiato E-mail di spam, e stub.exe il file dannoso è in esecuzione aprendolo. La nostra ricerca ha dimostrato che questo file nella directory % AppData % verrà inserito. Un’altra cosa, che condivide il Restore@protonmail.ch Ransomware con Fantom, è che lei è un falso Windows aggiornamento schermo utilizzato per distrarti. Se il vostro schermo è blu e viene visualizzato il messaggio “Configurazione aggiornamenti critici Windows” (“critical Windows Configura aggiornamenti”), si dovrebbe aspettare un attacco di Ransomware. Purtroppo, questo schermo è piuttosto convincente e questo dà il tempo di Ransomware dannoso per crittografare i file. Allo stesso tempo, l’infezione crea il file READ_ME!. HTA in qualsiasi destinazione cartelle o sottocartelle. Questi includono APPDATA, dati delle applicazioni, intel, Microsoft, nvidia, ProgramData, programmi, file, riciclatore di programma e Recycle.Bin, riciclare. AM, TEMP, file di programma x 86 e Windows.

Secondo i nostri ricercatori, il Restore@protonmail.ch Ransomware probabilmente utilizza l’algoritmo di crittografia RSA-2048 per crittografare i file personali. I file danneggiati hanno l’estensione “chiusa”, e verrà rinominati utilizzando base64 (ad esempio Picture. jpg potrebbe diventare “UkVBRF9NRSEuaHRh.locked”). Questo rende difficile scoprire quali file sono stati crittografati il ransomware. Una volta che l’attacco è completo, viene attivato l’accesso al desktop. Non ci vuole molto, fino a quando ci si rende conto che qualcosa non funziona correttamente, perché lo sfondo del desktop normale costituirà una notifica creata dai cyber criminali. Ecco l’estratto.

Il file READ_ME!. HTA è possibile fornire ulteriori informazioni sull’attacco. Se non è possibile aprire questo file, darle un nuovo nome con l’estensione “. html”. Dopo di che, non avrete nessun problema per vedere le novità tramite il browser Web. Secondo questo messaggio, l’autore di Restore@protonmail.ch Ransomware sono disposti a vendere il codice di decrittazione. Viene chiesto di inviare un’e-mail all’indirizzo specificato e per indicare il numero di ID specificato. Dopo di che si dovrebbe ricevere entro 2 ore una risposta per quanto riguarda il pagamento. È molto probabile che verrà richiesto di pagare il riscatto in Bitcoin utilizzando un sistema di pagamento anonimi. Un disclaimer nel messaggio ti avvisa che hai solo una settimana di tempo, per diventare attivo, e che il prezzo per la chiave di decrittazione aumenterà il più a lungo si aspetta. Ora, non possiamo promettere che il riscatto del codice di decrittazione essere ottenuto attraverso il pagamento, ragion per cui non può consigliamo di seguire le istruzioni. Lei deve scoprire se volete correre il rischio.

Dovrebbe essere ovvio che è importante eliminare il Restore@protonmail.ch Ransomware. Secondo la nostra ricerca, è probabile che l’infezione se stessi lontano, ma abbiamo aggiungere istruzioni che mostrano come eliminare il dannoso file.stub.exe. Naturalmente, è necessario anche presentare READ_ME!. HTA in ogni eliminare le cartelle e le sottocartelle da esso è. Dopo aver pulito il Ransomware, è estremamente importante che la scansione del PC con uno scanner di malware legittimo, assicurati che non hanno trascurato eventuali residui o altre minacce pericolose. Si dovrebbe anche pensare di ciò che è, se avete protetto il vostro sistema operativo, sarebbe non hanno avuto a che fare con malware. Se si capisce questo, è assicurarsi di installare un affidabile software malware anti più rapidamente possibile.

Rimuovere il Restore@protonmail.ch Ransomware

  1. Allo stesso tempo, toccare il tasto Win + E per avviare Explorer .
  2. Digitare % APPDATA % nella barra degli indirizzi e inserire.
  3. Tasto destro del mouse ed Elimina il file dannoso denominato stub.exe (si noti che il nome potrebbe essere diverso).
  4. Elimina Ora copiare il file READ_ME!. HTA.
  5. Installare Hai uno scanner di malware affidabile, a dopo resta da trovare.

Attenzione, più anti-virus scanner hanno rilevato malware possibili in Restore@protonmail.ch Ransomware.

Software Anti-VirusVersioneRilevazione
Baidu-International3.5.1.41473Trojan.Win32.Agent.peo
ESET-NOD328894Win32/Wajam.A
Malwarebytesv2013.10.29.10PUP.Optional.MalSign.Generic
Malwarebytes1.75.0.1PUP.Optional.Wajam.A
Dr.WebAdware.Searcher.2467
McAfee-GW-Edition2013Win32.Application.OptimizerPro.E
NANO AntiVirus0.26.0.55366Trojan.Win32.Searcher.bpjlwd
Qihoo-3601.0.0.1015Win32/Virus.RiskTool.825
Tencent1.0.0.1Win32.Trojan.Bprotector.Wlfh
VIPRE Antivirus22702Wajam (fs)
VIPRE Antivirus22224MalSign.Generic

Comportamento di Restore@protonmail.ch Ransomware

  • Ruba o utilizza i vostri dati confidenziali
  • Cambia la pagina iniziale dell'utente
  • Si distribuisce attraverso pay-per-installare o è in bundle con software di terze parti.
  • Rallenta la connessione a internet
  • Restore@protonmail.ch Ransomware si connette a internet senza il vostro permesso
  • Restore@protonmail.ch Ransomware disattiva il Software di sicurezza installati.
  • Si integra nel browser web tramite l'estensione del browser di Restore@protonmail.ch Ransomware
  • Reindirizzare il browser a pagine infette.
  • Restore@protonmail.ch Ransomware spettacoli annunci commerciali
  • Si installa senza autorizzazioni
  • Comportamento comune di Restore@protonmail.ch Ransomware e qualche altro testo emplaining som informazioni relative al comportamento
  • Spettacoli falsi avvisi di sicurezza, popup e annunci.
  • Modifica le impostazioni Browser e Desktop.
Scarica lo strumento di rimozionerimuovere Restore@protonmail.ch Ransomware

Restore@protonmail.ch Ransomware effettuate versioni del sistema operativo Windows

  • Windows 1022% 
  • Windows 843% 
  • Windows 727% 
  • Windows Vista5% 
  • Windows XP3% 

Geografia di Restore@protonmail.ch Ransomware

Eliminare Restore@protonmail.ch Ransomware da Windows

Elimina Restore@protonmail.ch Ransomware da Windows XP:

  1. Fare clic su Start per aprire il menu.
  2. Selezionare Pannello di controllo e vai a Aggiungi o Rimuovi programmi.win-xp-control-panel Restore@protonmail.ch Ransomware
  3. Scegliere e rimuovere il programma indesiderato.

Rimuovi Restore@protonmail.ch Ransomware dal tuo Windows 7 e Vista:

  1. Aprire il menu Start e selezionare Pannello di controllo.win7-control-panel Restore@protonmail.ch Ransomware
  2. Spostare Disinstalla un programma
  3. Pulsante destro del mouse sull'app indesiderato e scegliere Disinstalla.

Cancella Restore@protonmail.ch Ransomware da Windows 8 e 8.1:

  1. Pulsante destro del mouse sull'angolo inferiore sinistro e selezionare Pannello di controllo.win8-control-panel-search Restore@protonmail.ch Ransomware
  2. Scegliere Disinstalla un programma e fare clic destro sull'applicazione indesiderata.
  3. Fare clic su disinstallare .

Eliminare Restore@protonmail.ch Ransomware dal tuo browser

Restore@protonmail.ch Ransomware Rimozione da Internet Explorer

  • Fare clic sull' icona dell'ingranaggio e seleziona Opzioni Internet.
  • Vai alla scheda Avanzate e fare clic su Reimposta.reset-ie Restore@protonmail.ch Ransomware
  • Verifica Elimina impostazioni personali e clicca Reset nuovamente.
  • Fare clic su Chiudi e scegliere OK.
  • Tornare indietro per l' icona dell'ingranaggio, scegliere Gestione componenti aggiuntiviestensioni e barre degli strumentie delete indesiderati estensioni.ie-addons Restore@protonmail.ch Ransomware
  • Vai al Provider di ricerca e scegliere un nuovo motore di ricerca di predefinito

Cancellare Restore@protonmail.ch Ransomware da Mozilla Firefox

  • Inserire "about:addons" nel campo URL .firefox-extensions Restore@protonmail.ch Ransomware
  • Vai a estensioni ed eliminare le estensioni browser sospette
  • Scegliere dal menu, fare clic sul punto interrogativo e aprire la Guida di Firefox. Fare clic sul pulsante Firefox Aggiorna e selezionare Aggiorna Firefox per confermare.firefox_reset Restore@protonmail.ch Ransomware

Terminare Restore@protonmail.ch Ransomware da Chrome

  • Digitare "chrome://extensions" nel campo URL e premere invio.extensions-chrome Restore@protonmail.ch Ransomware
  • Terminare le estensioni del browser inaffidabile
  • Riavviare Google Chrome.chrome-advanced Restore@protonmail.ch Ransomware
  • Aprire Chrome menu, fare clic su impostazioni → impostazioni di Show advanced, selezionare Reimposta le impostazioni del browser e fare clic su Reimposta (opzionale).
Scarica lo strumento di rimozionerimuovere Restore@protonmail.ch Ransomware

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>